Playmostore negozio Playmobil Ticino
Ott
09

L'angelico volto del demonio: OMS, NATO. Tra promesse e realtà.

09/10/2023 20:30:00 - 09/10/2023 23:00:00 -
Visualizzazioni: 341

pastedGraphic.png pastedGraphic_1.png pastedGraphic_2.png

HelvEthica Ticino
invita alla conferenza 

L’angelico volto del demonio 

Poteri sovranazionali (OMS, NATO, UE...) tra promesse e realtà 

Lunedì 9 ottobre 2023 ore 20:30
Sala Hotel Pestalozzi
Piazza Indipendenza 9, 6900 Lugano 

Oratore 

Marco C. de Cousandier

giornalista indipendente, direttore di La4.ch, esperto di geopolitica e filosofia sociale 

 

In una Svizzera che ha fatto della sussidiarietà (le decisioni verso il basso) e della neutralità i propri cavalli di battaglia, in una Confederazione Elvetica presa a modello internazionale per il ruolo di mediatore nei conflitti e per la capacità di fare affari con tutti senza legarsi troppo a nessuno, in un modello politico in cui abbiamo visto l’eccellenza della democrazia semi-diretta e la sopravvivenza di forme antiche di partecipazione popolare: oggi ci troviamo, nostro malgrado, ad essere guidati o ricattati da forze esterne che ci hanno trascinato nella guerra, che vogliono prendere il controllo della nostra salute, che attaccano l’uso del contante e che minano alla base i principi fondamentali sui quali è stato costruito il successo di questo piccolo grande Paese. 

Come possiamo garantire diverse visioni e diversi orientamenti, impedendo che la democrazia diventi una dittatura o che l’oligarchia straniera ci trasformi in schiavi? Come possiamo difenderci ed al tempo stesso restare amici di tutti? Come possiamo uscire dalla guerra senza essere schiacciati da ricatti inenarrabili? Come possiamo smettere di essere il luogo fisico in cui vengono riunite le più maliziose e disumane forze trasformative del mondo globalizzato? 

Ce ne parlerà Marco C. de Cousandier. 

Marco C. de Cousandier è economista, filosofo della società, direttore de La4 Ticino Web TV, giornalista indipendente per ByoBlu e Visione TV, scrive su testate internazionali di geopolitica, ha fondato in Ticino il Caffè Culturale, si occupa di consulenza strategica, comunicazione, pubblicità, finanza alternativa, ma è anche scrittore di narrativa, poeta improvvisato e produttore cinematografico. Sono proprio le sue molteplici attitudini e orientamenti a spingerlo sin da giovanissimo a porsi tantissime domande per capire il meccanismo fisico e metafisico con cui sembrano funzionare le cose, le persone, le società, il mondo e l’universo. www.la4.ch - www.ticinowebtv.ch 

pastedGraphic_4.png 

Eventi correlati